Pianeta Adolescenti

“Pianeta Adolescenti” è un progetto che affronta le criticità del mondo dei preadolescenti e degli adolescenti attraverso una serie di azioni coordinate, rivolte sia alla prevenzione che all’intervento nelle situazioni maggiormente problematiche riguardanti il mondo dell’adolescenza.

Le azioni saranno realizzate da una rete di organizzazioni del territorio che si pongono in una logica di comunità educante. Il progetto ha infatti coinvolto le realtà più significative che sono a contatto con il mondo degli adolescenti e con le loro famiglie in un accordo volontario, per sperimentare un modello di comunità educante che attiva diverse componenti del territorio per offrire servizi e opportunità  che  accrescono  il  benessere  dei  ragazzi  contrastando  la  disaggregazione e prevenendo le situazioni di disagio. Le organizzazioni promotrici e attuatrici del progetto sono: Primavera   Nuova  Cooperativa   Sociale  Onlus, Comune di Schio, Fondazione Capta Onlus, AGE Associazione  Genitori della Città di Schio, Istituto Salesiano   Don  Bosco,  Istituto  Professionale   di  Stato  IPS  Garbin,  ULSS.  n. 4  Alto  Vicentino.

OBIETTIVI E MACRO AREE PROGETTUALI

Per raggiungere gli obiettivi sono state individuate alcune macroaree di attività, collegate alle principali problematiche che si intendono affrontare e alla particolare esperienza dei soggetti coinvolti nel partenariato.

Le macroaree individuate e le azioni previste sono le seguenti:

  1. CORRETTO UTILIZZO DEI SOCIALNETWORK:

         PROGETTO  DI APPROFONDIMENTO   DELLA  VISIONE DELL’UNIVERSO   SOCIAL DA PARTE DEGLI ADOLESCENTI

  1. EDUCAZIONE AL SENSO CIVICO E ALLA PARTECIPAZIONE:

         ATTIVAZIONE  DEL CONSIGLIO  COMUNALE  DEI RAGAZZI

  1. INTERVENTOEDUCATIVOCON RAGAZZI A RISCHIO DI DISPERSIONE SCOLASTICA:

         LABORATORIO  SPERIMENTALE  CON I RAGAZZI DELLA SCUOLA SECONDARIA  DI PRIMO GRADO

  1. INTERVENTI CON LE SECONDE  GENERAZIONI:

         LA  VOCE DELLE  E ALLE  SECONDE  GENERAZIONI: RICERCA;  INTERVENTO  E FORMAZIONE

  1. EDUCATIVA DI COMUNITA’:

         ADOLESCENTI   IN FUGA 2017-2018 …… ALLA RICERCA  DI UNA BUSSOLA  …..

  1. PERCORSI DI ADULTITA’:

         PER ESSERE  GENITORI ADULTI  OGGI

 

Il progetto è iniziato a ottobre 2016 e si concluderà a dicembre 2018.

Il progetto è realizzato grazie ai contributi di Fondazione Cariverona e del Comune di Schio.

ATTIVAZIONE  DEL CONSIGLIO  COMUNALE  DEI RAGAZZI

Nell’ambito del Progetto “Pianeta Adolescenti” è iniziato a Schio un percorso progettuale che porterà all’attivazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR).

L’avvio  di tale iniziativa è dettato  dalla  volontà  di far  vivere  ai  ragazzi  delle esperienze  dirette  e significative  di partecipazione   attiva  alla  vita  del  loro  territorio,   riconoscendoli   “soggetti”  di  diritti, portatori di punti di vista originali, cittadini  capaci di interagire  con gli adulti per modificare  la realtà sociale  in cui vivono. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi si presenta come una azione progettuale di educazione  alla vita pubblica e alla politica ed è finalizzato  a promuovere  la partecipazione  dei preadolescenti  alla vita della comunità locale.

Il progetto “Consiglio Comunale dei ragazzi: work in progress 2016/17” è iniziato ad ottobre 2017 per volontà del Comune di Schio, grazie al lavoro dell’équipe educativa di Primavera Nuova e in collaborazione con le tre scuole Secondarie di Primo grado di Schio: I.C. “Fusinato”, I. C. “Battistella” e I.C. “Il Tessitore”.

L’obiettivo del progetto “Consiglio Comunale dei ragazzi: work in progress 2016/17” è di attivare un gruppo promotore del CCR formato da ragazzi delle tre scuole che, attraverso attività, laboratori, incontri con l’amministrazione comunale, avviino una riflessione nelle scuole per la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi a Schio. Il progetto coinvolge attualmente 32 ragazzi delle Scuole Secondarie di primo grado di Schio in un percorso che da gennaio a maggio 2017 sta vedendo la realizzazione di attività di conoscenza dell’istituzione comunale, la predisposizione del regolamento del CCR e l’emersione di idee e bisogni da parte dei ragazzi.

A settembre 2017 i ragazzi coinvolti si faranno promotori del CCR presso i compagni di scuola che potranno candidarsi e successivamente essere eletti nel primo “Consiglio Comunale dei Ragazzi” della città di Schio.

Le elezioni e l’insediamento del primo CCR a Schio sono previste a dicembre 2017.

Richiedi informazioni

Da 30 anni valorizziamo il territorio con senso civico e giustizia sociale in percorsi di accoglienza, progettando con creatività spazi verdi e servizi alle persone.
Nei nostri servizi offriamo:


  • Professionalità e competenza
  • Valore etico e sociale
  • Accoglienza e ascolto

Siamo a Tua completa disposizione per qualunque richiesta. Compila il form a lato, ti ricontatteremo al più presto.